Siccome non mi piace lasciare le cose in sospeso (vedi post Pensare in grande e commento di Pfd’ac, che voleva i nomi):
Ieri pomeriggio
Pronto, qui ditta Tada, parla Simona, in cosa posso aiutarla?
Sì, sono Giulio Cancelliere, vi ho chiamati ancora perché, nonostante i ripetuti reclami della settimana scorsa e quello inviatovi per email, ancora non vi siete mossi per darmi spiegazioni sul mancato recapito dell’ordine fatto nove giorni fa.
Ah sì, ricordo, io stessa devo avere parlato con lei la settimana scorsa. Mi faccia vedere…sì, ho qui il suo reclamo per email.
E allora? Cosa aspettate a rispondermi?
Maaaa…veramente è in programma di chiamarla oggi o domani…una nostra addetta la deve contattare per il ritiro della macchina del caffè…
Ah, è così, non per spiegarmi il disservizio, ma per liberarvi di un cliente che finché vi è servito, vi ha pagato ogni volta andava bene, ma ora che ha preso a lamentarsi è meglio tenere alla larga.
Ma no, volevo dire che la nostra addetta le darà spiegazioni sul disguido nella consegna.
Guardi, lasci perdere, io so che non è colpa sua, lei è solo una poveretta che lavora lì, ma il problema è che lei fa parte di una struttura, il call center, fatto apposta per tenere alla larga i clienti dai responsabili della pessima politica aziendale che avete adottato.
Ma no, non è così.
Come non è così? Se io le chiedo di parlare con un vero responsabile lei me lo passa?
Non posso.
Certo che non può, la sua risposta standard che è in grado di ripetere è: “dalla mia posizione non posso che prendere nota del reclamo e riferire.” Non è così?
Maaaa..
E lo ha fatto la settimana scorsa?
Sì.
Bene, a tuttoggi nessuno si è fatto vivo. A cosa è servito?

…..
E’una vergogna trattare i clienti in questo modo. Vi siete ingranditi, vi siete allargati, ma il servizio è peggiorato e il trattamento dei clienti fa schifo, così come il call center.
Ma vede, le assicuro che tutte le aziende di un certo tipo si sono strutturate così.
E allora? Per questo fa schifo, non è solo la vostra azienda, ma il sistema di sviluppo che fa schifo.
Mi dispiace.
Si figuri a me. Auguri. Click

Dopo un quarto d’ora.
Driiin
Pronto
Qui è il corriere SDA, lei è il signor Cancelliere Giulio?
Sì, perché?
Abbiamo una consegna da fare e volevamo conf…
Caso mai avete un ritiro da fare.
No no, proprio una consegna.
Guardi. la consegna dovevate farla la scorsa settimana, ora è troppo tardi.
Ah, non lo vuole più?
No, se lo tenga. Click